20140413-232718.jpg

Tra le varie faccende matrimoniali ancora da sbrigare c’è quella di trovare un parrucchiere viaggiatore che il due Agosto venga fino a Loch Lomond per sistemare la mia frangia impazzita. Vista la risonanza internazionale dell’evento ho infatti deciso di fare un’eccezione al mio regime di allergia alla spazzola e di farmi pettinare. In realtà io […]

Parlare ai muri

Mont – Secondo te chi e’ un bell’uomo? Mac – Un bell’uomo? Mont – Eh. Mac – Tu. Tu sei un bell’uomo. ************* Mont – Stasera per cena mangiamo gli spinaci che ci sono in frigo. Mac – No! Mangiare gli spinaci e’ come dire stasera mangio il burro, non e’ una cena. E’ come […]

wpid-img_20140402_220634.jpg

Da queste parti e’ da un po’ che non si vede il sole e io mi sento un barattolo pieno di spleen, spalmo malinconia. Questo lo scrivevo ieri senza continuare perché certi viaggi vanno fatti senza passeggeri. Mica porti gli ospiti a vedere la tua cantina, nonostante il fascino che puo’ suscitare con quel suo […]

20140324-220630.jpg

Molte cose rimangono oscure riguardo al nostro matrimonio: cosa si leggerà durante la cerimonia? cos’è un centrotavola? La sposa arriverà sui pattini visto che non ha ancora comprato delle scarpe? Quando termineremo di consegnare gli inviti che si accartocciano da settimane nella borsetta? Aspettiamo il weekend come il momento benedetto per prendere le decisioni ma […]

20140319-225930.jpg

Quando ho visto questo documentario la prima volta vivevo a Berlino, ogni domenica la nostra amica Son fotografa allestiva un cinema nel suo salotto e con un proiettore ci faceva vedere i film sul muro accogliendoci con calore e stuzzichini. Grizzly Man, Heima, un documentario sui camping estivi per cattolici, Oi Albinoi. Il formaggio manchego […]

20140317-235054.jpg

Andare a Londra mi piace sempre tanto, finisce sempre che è un viaggio un po’ mio in cui lo spazio è fatto di tragitti più che di destinazioni. Preferisco il treno all’aeroplano, da un centro all’altro in meno di cinque ore, trenta biscotti e cento patatine. Una volta che sono là è primavera, restano i […]

20140314-173317.jpg

L’ultima volta che ho scritto di matrimonio ero una donna inconsapevole, una pastorella in salotto con un lupo. A distanza di un paio di mesi sono diventata parrucchiera di orsi, del matrimonio conosco i segreti. Ho comprato un vestito. In realtà ne ho presi due, uno a venticinque pound in un negozio vintage e uno […]

caricamont

Certi giorni vado in tilt, sono come un computer in caricamento, se mi guardi nelle pupille vedi la rotella che gira. Aspetto comandi per eseguire azioni efficienti ma il mio codice operativo ha solo degli zero, sembra un ululato. In questi giorni in cui di tutto l’alfabeto mi rimane una lettera sola e non riesco […]

I Love you Glasgow

Alzarsi la mattina e fare un caffe’ con la moka sapendo di avere tutto il giorno davanti, lo spazio di un long weekend tutto per me che inizia dal venerdi’. La scorsa settimana e’ durata solo quattro giorni – in questa ognuno ne tiene sette per contrappasso. Mi alzo rotolando, sono un lombrico di lenzuola […]

Piramide-alsapienza alimentare scozzese

Telefonata tra la mamma di Colin e il suo bambino. Mamma: Come stai? Figlio: insomma, siamo tutti e due malati. Mamma: io lo so perche’, e’ perche’ non mangiate abbastanza cibo! Dovreste mangiare di piu’. Potreste mangiare per esempio pasta… pane… verdure… carne… Figlio: si’ si’ lo so mamma quali sono gli alimenti nel mondo, […]

invito matrimonio originale

Colin: Dobbiamo spedire gli inviti tutti allo stesso esatto momento e annotare su un file excel a chi lo abbiamo mandato. La precisione e’ importante, ti impedisco di inviare cose a caso senza un criterio. Mont: Ok. Cosa ho veramente fatto: quando sono andata in Italia due settimane fa ho consegnato degli inviti a mano, […]

20140210-235410.jpg

Quelli che seguono sono gli oggettivi eventi della giornata, ritratti in tre momenti emblematici. Mattino: deambulo scompostamente verso l’ufficio con una borsa da un lato, un sacchetto del pranzo dall’altro, un cappuccino in una mano. L’elevata ondulazione della camminata da cavallo crea piccoli vortici nel cappuccino che risultano infine in un’esondazione sulla mano e sul […]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 350 follower