Un calendario Mont by Mont

A Febbraio in vacanza in Italia, Asti.
A Marzo per lavoro in Italia, Milano e Asti.
A Maggio in vacanza in Italia, Roma.
A Luglio per lavoro in Italia, Torino e Asti.
Ad Agosto in vacanza in Italia, Asti.
A Settembre in vacanza in Francia, Lyon e Paris e per lavoro in Germania, Berlino.
A Ottobre in vacanza in Italia, Bologna.
A Dicembre per lavoro in Italia, Torino e Mestre, con due giorni a Londra di vacanza.
A Dicembre andrò in vacanza in Italia, Asti.

Considerato che ci metto un mese a mettere via la valigia, in casa mia ce n’è sempre una aperta.

20131217-205042.jpg

Advertisements

21 comments

    • Ma anche io alla fine non ci metterei tanto a disfarla. Ma mi è impossibile. Devo lasciarla a terra tipo vittima di violenza domestica sul pavimento per almeno una settimana.

  1. Che bello, tutto questo movimento. Io ho rapporti d’amore e d’odio con la valigia. Alle volte sparisce subito, mentre altre rimane come pezzo di mobilio fisso e fastidioso.

  2. Eheh… noi con la traversata della Manica e la Francia siamo stanchi prima di partire (e a me sembra di essere appena tornata dall’Italia). Potessi farla in aereo terrei la valigia sempre pronta sotto il letto!

    • To be fair oltre all’aereo da noi ci sono spostamenti in macchina per l’aeroporto e poi almeno un pulman, due treni e un po’ di strada a piedi quando si torna a casa. Ogni viaggio e’ una odissey

  3. ma poi perchè preparare la valigia? tanto poi a dicembre parti con il costume da bagno e Chichi ti deve prestare la sua roba, tanto vale partire solo con il rossetto rosso 😉

  4. ciao ! viaggiare crea assuefazione ! sono appena rientrata dagli states e non vedo l’ ora di partire per una meta esotica ! poi viaggiare lavorando è anche molto bello augurissimi !

  5. ritorno……buon natale …o buon solstizio d’ inverno ! il viaggio di andata sembra lunghissimo anche per le attese tra i vari scali…io ne ho fatti 3, ma tutto sommato se si arriva di sera si va a dormire e non si avverte molto la differenza, al rientro sono partita alle 11 am e arrivata in italia alle 13 mi è sembrato di viaggiare max 3 ore so che sembra assurdo….poi per una settimana mio figlio aveva il fuso di Houston …lì è stata comica ! ancora auguri sfoglio un po’ il tuo blog …mi piace tanto !

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s