Cos’e’ Riru

Una volta mi piaceva un sacco raccontare la mia storia, la trovavo bella, è quella che leggete nelle poche righe sotto e che adesso non c’è più. Ho deciso di cambiarla abbastanza drasticamente nel 2014, una storia di dieci anni è finita, sono iniziate altre cose, sono state intense e inevitabili ma non ho ancora un bel riassunto da dare, la storia continua a cambiarmi tra le mani. Se leggete i post tra maggio e dicembre 2014 vi possono dare un’idea del tormento, dell’amore e del colore di quei mesi, magari vi ci ritroverete. Sono cambiata anche io e di conseguenza questo blog che mi riflette, ho riso meno, amato di più, vissuto tutto senza tirarmi indietro o usare l’ironia per non farmi coinvolgere. Difendersi a volte significa non darsi al completo e sicuro negli ultimi mesi mi sono buttata nel mondo senza difese, che male ma che bello, anche. Adesso non ho capito come andrà a finire, è un bel viaggio però. E sono sempre a Glasgow.

Questa è la mia parte preferita nei blog degli altri.

Bio___ Ognuno ha un altrove in cui si sente a casa, per me è Glasgow.

Riru sono io, qui scrivo quello che mi succede da quando sono arrivata in Scozia, senza casa e senza lavoro ma con un fidanzato scozzese, con cui negli anni passati ho vissuto tra Scozia, Italia e Germania.

Se siete grandi appassionati di Scozia, o di Riru, potete lasciare la vostra mail lì nella casella Riru-izzati ed essere aggiornati appena esce un post, è un processo reversibile e mi farete felice, perche’ e’ bello scrivere sapendo di essere letti. Se avete una domanda furba potete lasciarla nei commenti o sulla pagina facebook, sarò contenta di rispondere. Se siete interessati a visitare la Scozia o trasferirvi potete anche consultare Federica che da Edimburgo organizza corsi, vacanze studio e tour del Regno.

Il suo sito qui.

67 comments

  1. Bello questo sito! Anche io avevo iniziato a scrivere il mio blog per i miei amici in Italia, alla fine sono finita a scrivere per i miei amici virtuali ovvero altri italiani all’estero che tengono un blog!

  2. Ciao Riru,
    complimenti per il blog che trovo molto piacevole. Hai un bel modo di esprimerti, semplice e mai banale a tratti esilarante. Sto per fare anche io il grande salto e dall’Italia verrò a vivere in quei di Glasgow fra circa un mese. Il lavoro l’ho trovato zona Newhouse (Motherwell), ora non so se stabilirmi li vicino oppure trovare un appartamento a Glasgow che forse come città può offrire maggiori servizi e vita sociale. Hai qualche dritta?

    Grazie
    Ciao
    Andrea

    • Ciao Andrea, grazie mille e quasi benvenuto a Glasgow. Non sono mai stata a Motherwell ma ho sentito parlare della zona, a Motherwell vive la sorella del mio fidanzato. E’ un posto piccolino e periferico, credo che Glasgow possa offrirti di più, soprattutto per vita sociale. Sul sito di Scotrail puoi farti un’idea delle distanze (Motherwell-Gla Central 30 minuti). Newhouse dalla mappa sembra ancora più lontana! Non so che lavoro farai (a proposito, che lavoro farai?) e se hai una macchina. Hamilton che non sembra troppo lontano da lì è tipo la metropoli per quelli che vivono a Motherwell. Una volta che hai individuato una zona se ti servono info più precise chiedimi pure. In bocca al lupO!

      • Ciao Riru,
        sono un progettista meccanico. Grazie per il veloce riscontro :).
        Pensavo di potermela cavare usando i mezzi pubblici ma a quanto pare la zona industriale di Newhouse non sembra ben servita. Avrò sicuramente bisogno di un’auto. Dando un‘occhiata ai prezzi degli affitti sembra che a Glasgow siano uguali se non inferiori a quelli che si trovano in zona Motherwell, a parità di condizioni ovviamente. Proverò a chiedere in azienda se mi sanno dare qualche indicazione. Sai per caso dirmi se ci sono delle zone dove sconsigli di cercare casa in quanto “poco raccomandabili’’ o degradate…? Scusa se ti chiedo ma veramente non conosco nessuno di là.

        Grazie
        Ciao
        Andrea

      • Ciao Andrea! L’est di Glasgow non e’ il massimo, eviterei giusto quello. In ogni caso se trovi un’offerta scrivimi magari la strada e posso darti un consiglio piu’ mirato. Glasgow e’ grande quindi difficile dire a grandi linee. Io vivo nel sud che e’ carino, a ovest c’e’ l’universita’, il centro va tutto bene. Fammi sapere come va. Riru

  3. Ma che carino! Cercavo un po’ di dritte su Glasgow per le mie ferie d’agosto e mi trovo il blog di un’italiana. Quando ho visto la foto dei 39° ho pensato che faccio bene ad amare il nord durante l’estate.

  4. Glasgow supporter? Lo sono eccome! Ci vivo da circa 6 anni e continua a piacermi (nonostante qualche problema…..meteorologico). Ma col tempo sistemeranno anche questo difettuccio. Ciao!

  5. Io sto comprando una bicicletta (forse di colore blu e che utilizzero’ solo nella parte sud del Clyde). E di capelli ne dovrei avere a sufficienza per un altro semestre.

    • Hey Anna, piacere di conoscerti! mmm se siamo simili non sono grandi notizie per te 😉 E poi tu sei moooolto più brava di me con le foto.

  6. ciao! ho scoperto il tuo blog per caso, complimenti! Io ho vissuto per due anni e mezzo a Berlino e lei è il mio altrove che mi fa sentire a casa come dici tu 🙂 Ora mi trovo negli Stati Uniti a Seattle. Continuerò a seguire il tuo blog e se ti fa piacere ti aggiungo alla mia lista di blog che seguo!

    • Hei !aggiungi,certo.bella la tua foto seattle-berlin. Anche io ho vissuto lì per un po ‘, ma ero già in amore con Glasgow e quindi qui sono tornata. Ci vediamo tra i nostri blog allora!

  7. Ciao, qualcuno non mi prende per normale, ma dopo due mesi che avevo acquistato una moto, sono partito per la Scozia, 20 gg di viaggio indimenticabile, ho visto tutto quello che potevo, ogni tanto era impellente una sosta per fotografare e cercare di riportare a casa ogni angolo di quel Paese stupendo.. Sono tornato in Italia, ma il mio cuore è rimasto li, non c’è giorno che non pensi alla Scozia a quei posti così puliti e incontaminati.. Anche io avevo cominciato a scrivere, poi mi sono fermato.. Un caloroso saluto da Roma, con un briciolo di invidia, positiva però..

  8. Concordo, trovo anche io che questa parte dei blog sia la più interessante.
    Hai una storia davvero bella, e come sempre, quando trovo un blog di italiani oltre confine, ripeto: Complimenti, ci vuole fegato a lasciarsi tutto alle spalle! Forse lo ripeto anche perché sto cercando il coraggio di partire anch’io…

      • Yeah! Dovrei essere in città la sera del 29 Aprile, pronta per una cosa che si tiene la mattina dopo. Insomma, ci sarò per la birrazza serale. Non trovo la tua mail sul tuo blog…scrivimi tu magari, che nei commenti è un po’ noiosa sta conversazione per gli altri lettori! Cmq ti tengo aggiornata nei giorni precedenti!

  9. non immagini quanto io condivida alcune tue affermazioni… un po meno su altre ma che comunque comprendo pienamente. 🙂 ciao!

      • Guarda che io amo Glasgow, o meglio la Scozia, più di qualsiasi altra cosa al mondo, che tu mi creda o no. Da quel giorno, nel quale decisi di prenotare Raynair per volare nella terra che mi ha rubato il cuore, ho finalmente trovato ciò che stavo cercando, quel senso di vita che mi mancava cosi tanto sin da quando ho memoria, qualcosa che ho desiderato per tanto tanto tempo. Ora tutto quello che desidero è tornare in quella terra lontana dove mi sono sentito così pieno di vita…

        Spero che questo non ti faccia pensare a me come uno sconosciuto ma come un amico con cui condividere queste esperienze di vita. h_h

        Sinceramente Michele Cheers! 😉

  10. Ciao, sarei intenzionato a trasferirmi a Glasgow i primi mesi del 2014. Verrei in Scozia per frequentare l’università e quindi mi interesserebbe sapere se con uno stipendio da cameriere (o comunque altri lavori part-time) riuscirei a permettermi l’affitto e la vita in generale a Glasgow.
    Mi piacerebbe avere anche delle esperienze personali di studenti che fanno qualche “lavoretto” per potersi mantenere, ovviamente se conosce qualche amico o ha qualcosa da raccontarmi.
    Grazie mille per la disponibilità
    Andrea

    • Ciao Andrea, vedo dalla tua mail che sei del 94, come sei giovane! Io di anni ne ho 31 e su questo blog come avrai visto l’esperienza e’ un po’ diversa, non ho molto da consigliarti vissuto personalmente, forse l’unica cosa e’: partire con un po’ di soldi da parte per affrontare al meglio i primi mesi senza sconfortarsi. Su FB ci sono un paio di gruppi tipo Italiani a Glasgow e Edimburgo dove le domande che mi fai ricorrono spesso, potrebbe essere un buon punto di partenza. In bocca al lupo 😉

    • Per la tesi ho curato l’edizione di un ricettario del tardo medioevo (credo, non era datato). Conteneva vari compendi di arti e mestieri ed era conservato alla bibliolibrary di Glasgow, ogni giorno andavo e ricopiavo un po’ di paginette, impazzendo per capire che c’era scritto. Il tutto corredato da studio del testo e storia dei ricettari medievali. Una cosa bella che però per una persona poco precisa come me difficilmente sarebbe diventata una carriera. Ho ancora fatto qualcosa di simile a Berlino con una borsa di studio. E tu?

  11. Ciao!
    Ho scoperto il tuo blog da un paio d’ore e ho letto molti post 🙂 Che dire? Di solito non commento mai, ho un mio blog ma devo ancora entrare nell’ottica della blogger, penso… Ma mi sono veramente piaciuti i frammenti della tua vita da expat e, per certi versi ci ritrovo anche la mia, di vita! Da oggi in poi ti seguirò, dalla Lettonia.

    Silvia

  12. Riru-izzati, sei un genio. Il tuo blog mi piace, ma per davvero, tipo che fa proprio ridere. La scozia pure mi piacque un monte, dovrò portare il marito.
    Ciao

  13. Ciao federica, io sono stata due volte a glasgow in vacanza e l’ho adorata. Ci vive una mia amica. sto meditando di trasferirmi perché qui in Calabria le cose vanno malissimo, ma ho dei dubbi perché nn sono supergiovane (40) e odio il freddo. Che ne pensi?

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s