Trentatre

Sai che ottobre mi piace ogni anno di piú, non lo dico solo perché é mio, lo vedo intorno che é un mese amato, la gente sembra calma, sono belli i colori, ottobre é come il Piemonte che per un po’ non lo cagava nessuno e adesso se chiedi é la regione piú bella d’Italia, chi dá sui confini impara per natura di limiti a gridare di meno e mediare di piú, o saranno le colline fuori che ci rendono morbidi, la terra di vino che ci tiene aspro un angolo, cosí quando ci incontri rimane la sfida di scioglierci un pezzo. Trentatre anni, chissá quanti ce ne vorranno per ammorbidire ogni lembo. Ogni anno che passa mi scopro nuova, quest’anno ancor meno familiare, e a volte per amarmi ci vuole l’abilitá del chirurgo che non perde la calma e la prospettiva, la mano ferma che ferisce con senso. Se devo sommare la differenza mi viene in mente che prima mi sentivo per gli altri come un pezzo di montagna che sa il posto delle cose, distribuisce armonia con la sua soliditá. Oggi invece sono quella che ti dice, non importa se ti rompi, fatti forza, ricomponi. In questa nuova forma non c’é piú solo un giusto e non c’é la veritá, soltanto l’intuizione che per far funzionare l’incedere degli anni senza che siano vuoti, il must su tutti i trend sia sempre quello lá: amare, amarsi, amar.

IMG_5676 IMG_5677

Advertisements

27 comments

  1. Ma che bel sorrisoneeeee!!!!
    Beh se hai già compiuto gli anni io gli auguri te li faccio mia cara giovincella! Pero’ una cosa la devo dire.. la regione più bella d’Italia è la Puglia, il Piemonte continua a non cagarselo nessuno 😛

    Ciaoooo 😀

  2. Bellissimo post, e bella pure tu.
    E non preoccuparti: nonostante gli anni che passano, certi lembi non si ammorbidiranno mai o meglio, scoprirai ogni anno pezzi di te assolutamente sconosciuti. Vale la pena anche solo per questo di andare avanti sorridendo 🙂
    Auguri!

  3. Tanti auguri bella! Concordo con alcuni dei commenti precedenti, non importa quanti anni passano, ci saranno sempre parti di noi che non conosciamo, ma a me piacciono le sorprese 🙂

  4. Tanti auguri, “sorella” bilancina! 😉
    Non importa quanti anni passino, l’importante è stare bene con se stessi, perché se si sta bene con se stessi si può anche accettare con serenità i cambiamenti che la vita ci impone.

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s