Lisboh

Lisbona l’ultimo giorno ho aperto gli occhi alle sei e mezza del mattino. Sembrava bello fuori dal balcone aperto e sono uscita a guardare la citta’. Da sotto sentivo le voci di chi lavora presto, era quel momento in cui e’ ancora notte e gia’ mattino da un secondo, guardavo il buio diventare luminoso. C’era un vento fresco che mi faceva venire voglia di correre a infilarmi sotto le coperte ma per un po’ sono rimasta li’, a prendere bellezza. Poi sono corsa sotto le coperte per dormire ancora. Alba e risonno danno sempre felicita’.

wpid-20140816_062427.jpg

wpid-20140816_062830.jpg

wpid-20140816_062900.jpg

wpid-20140816_062959.jpg

Lisboh, che non ritorno con una rivelazione, ma quello che prima sapevo ora capisco. E’ uno scatto di coscienza che per accadere ha bisogno di una certa dimensione spazio-temporale, quella del lontano per un po’. Imparo a credere nel tempo e accetto che ce ne vorra’ ancora, e se prima queste erano parole adesso a me sanno di verità.

wpid-20140816_142538.jpg

Visto che non potrei dirlo meglio uso le parole della mia amica Marina, se di cognome fa Oracolo ci sara’ un motivo:

Il Portogallo è ancora sinonimo di lentezza, di silenzio, di meraviglia e di bellezza. […] Il Portogallo non mi ha dato risposte, forse più domande, ma di certo mi ha riempito l’anima di bellezza e di tranquillità.

20140815_111032

20140815_110841

20140816_14252120140815_12051320140815_11352120140816_11363120140816_123858

20140816_12383820140816_13070620140816_20412520140814_185044

20140808_141552

Advertisements

7 comments

  1. Eh…gli azulejos!
    Riru la bellezza aiuta a distendere l’anima stropicciata…e dopo se ne avrà bisogno, ancora e ancora.
    Per me questa è saudade.

    Baci.

    • la mia poi che aveva lo stropicciamento dei panni tenuti sul fondo di uno zaino per mesi aveva bisogno della bellezza di lisbona, e di quella di un incontro, per riprendersi. smak!

    • Un posto meraviglioso! vero, mi avevi detto che sarebbe stata cosi’. Ma avevo bisogno probabilmente di un luogo non passivo, che interagisse con me con grazia e calma, suscitando questioni con la sua bellezza tranquilla.

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s