Gli amori degli altri

Pur di rimandare la progettazione del mio matrimonio oggi ho fatto un viaggio nel tempo attraverso i matrimoni degli altri. Ce ne sono stati tanti negli ultimi quattro anni. Di alcuni ho parlato in questo blog, altri sono successi prima e i ricordi li tengo nella mente. Matrimoni italiani pieni di sole e amici giovani che ora sono genitori o si preparano a diventarlo. Io di diventare mamma ancora non ci posso pensare, ma immagino sia ora di diventare futura sposa.

Una cosa e’ certa pero’: piuttosto che farmi fotografare mentre taglio una torta tenendo il coltello con Colin, mi faccio tagliare la mano.

Dome&Cinzia, Settembre 2010

 www.dariocanova.com
http://www.dariocanova.com

Pastro&Gio, Maggio 2011
Pastro&Gio

Anna&Carlo, Giugno 2011
Anna&Carlo

Mick&Jo, Aprile 2012Mick&Jo

Chiara&Enrico, Maggio 2012Chiara&Enrico

Abby&Chris, Giugno 2012Abby&Chris

Anto&Gio, Giugno 2012
anto e gio

Alan&Helen, Luglio 2012

Alan&Helen
http://www.morozzo.co.uk/

Cheeser&Sarah, Marzo 2013Cheeser&Sarah

Gav&Sarah, Maggio 2013Gav&Sarah

Cesca&Berru, Agosto 2013Cesca&Berru

Louise&Carlo, Ottobre 2013Louise e Carlo

E poi ci siamo noi, io coi miei tre vestiti a intermittenza e Colin con il suo unico vestito elegante ora sostituito dal kilt, spettatori felici degli amori degli altri.

Abby&Chris's wedding
Abby&Chris’s wedding
Anto&Gio's wedding
Anto&Gio’s wedding
Cheeser&Sarah's wedding
Cheeser&Sarah’s wedding
Cinzia&Dome's wedding
Cinzia&Dome’s wedding
Gav&Sarah's wedding
Gav&Sarah’s wedding
Cesca&Berru's wedding
Cesca&Berru’s wedding
Alan&Helen's wedding
Alan&Helen’s wedding
Ali&July's wedding
Ali&July’s wedding
Louise&Carlo's wedding
Louise&Carlo’s wedding
Mick&Jo's wedding
Mick&Jo’s wedding
Advertisements

19 comments

  1. che belli che siete ๐Ÿ™‚ mi viene in mente che una cosa che molti non considerano e’ quanto sia, non solo stressante (per me non lo e’ stato per niente), ma anche divertente sposarsi. alla fine e’ e dovrebbe essere davvero soprattutto una bella festa, per molti la piu’ grande della vita, con tutte le persone che contano di piu’. vi faccio tanti auguri.

    • Grazie Nonsi ๐Ÿ™‚ Io lo sto trovando piuttosto stressante perche’ non amo molto organizzare e bene o male ci sono un sacco di persone che si spostano dall’Italia per venirci a trovare… E poi lo trovo stressante perche’ e’ una cosa grande. Non pensavo mi sarebbe successo!

  2. Quello con il kilt nella neve (Cheeser & Sarah) รจ semplicemente pazzesco!
    Il vostro perรฒ sarร  ancora piรน bello ๐Ÿ™‚
    State benissimo insieme

    • Quello di Cheeser e Sarah e’ il preferito anche di Colin, si vede che avete una percezione simile! Tra l’altro quel giorno pioveva, poi magicamente sono spuntati i fiocchi di neve piu’ grandi mai visti.

  3. Anche a me piece un sacco il matrimonio nella neve! Perรฒ mi fa pensare… Ad ottobre forse anche noi saremo gli spettatori di un matrimonio (in Italy) e non so proprio come vestirmi: ho paura di essermi abituata al clima inglese e di morir di caldo se mi vesto troppo, oppure fare la spavalda col vestitino e congelare. Consigli?

  4. La foto del bacio sotto la neve e’ molto elegante e suggestiva, me la ricordo bene.
    Ma non posso non notare la tua mise leggerissima in quell’occasione. E quindi mi ricordo di una mia amica freddolosissima che quando viveva tra Glasgow e York un anno e mezzo andava in giro con le mini sottovesti d’inverno, poi รจ tornata al Sud Italia e ai piumini. Misteri.

    ps a me piace anche Anto&Gio style, mi sembra molto matrimonio pane e salame, forse per la presenza degli strumenti che mettono allegria ๐Ÿ™‚

    • Elleee! Io ormai sono sempre leggerina, in quell’occasione in realta’ avevo le calze, che vuol dire molto, e poi io non ho mai saputo vestirmi, non distinguo la lana dal cotone. Anto&Gio’ stile era proprio bello e polleggiato, senza salame pero’ perche’ parliamo di veggitarians!

  5. potresti far mettere i tuoi vestiti dei matrimoni delle altre alle tue amiche (ancora meglio se ciascuna nel vestito che avevi per il suo matrimonio) per fare una foto ricordo con te vestita da sposa e loro intorno a te: four years of riru wedding fashion ๐Ÿ˜€

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s