Aggiornamenti dal matrimont

L’ultima volta che ho scritto di matrimonio ero una donna inconsapevole, una pastorella in salotto con un lupo. A distanza di un paio di mesi sono diventata parrucchiera di orsi, del matrimonio conosco i segreti.

Ho comprato un vestito. In realtà ne ho presi due, uno a venticinque pound in un negozio vintage e uno vero, acquistato in saldo naturalmente, dopo che la mia mamma mi ha pregato di indossare un abito come si deve. È stato molto difficile prendermi sul serio mentre mi guardavo vestita da sposa, all’inizio ridevo molto e le sopracciglia facevano le onde sulla fronte, era lo scetticismo. Sono anche stata costretta a provarmi il velo, sembravo Santa Riru madrina dei pescatori, non credo lo stile Monna Mont faccia per me.

Abbiamo due damigelle, hanno ricevuto il loro abito scelto dalla sposa come da tradizione spedito via air mail, uno dei due è finito in una pozzanghera nel tragitto dalla macchina all’ufficio postale, avremo quindi Kiki bridesmaid in stile Peppa Pig e poi Miki bridesmaid in stile ho partorito un mese fa, visto che a fine giugno diventa mamma. Sarà interessante constatare come faremo a infilarle il vestito taglia otto che ho comprato accecata dai saldi senza considerare la necessità di una zip, una morbidezza, un po’ di spazio extra.

Abbiamo trovato un uomo cordiale che celebrerà la cerimonia. È un rito umanista per noi innamorati hippie, una vita di mezzo tra il rito civile, troppo scarno, e quello religioso, con troppo Dio. Sarà bello perché potremo decidere noi la musica di sottofondo, i voti, le letture da recitare come intermezzo quando il finto prete Ross racconterà cose di noi, come ci siamo conosciuti, cosa ci piace l’uno dell’altro.

Abbiamo un luogo per il nostro matrimonio, ci siamo tornati oggi e sono felicissima di questa scelta, è il posto perfetto per noi. È un centro sulle sponde di Loch Lomond che viene di solito usato dai gruppi di scout per fare attività sportive, un posto bello ma non sofisticato o lussuoso, con la moquette di tartan e una grande sala con i soffitti di legno a cassettoni, le vetrate enormi da cui si vedono il lago e le montagne, la banchina fuori.
Staremo lì in due giorni di ritiro, barbecue il venerdì con gli amici venuti da lontano, matrimonio il sabato sperando in un giorno di sole, per potersi sposare all’aperto e promettere cose guardando le montagne.

20140314-165757.jpg

20140314-165750.jpg

20140314-165740.jpg

20140314-165725.jpg

20140314-165710.jpg

20140314-165701.jpg

Ci sono delle sedie di feltro rosso, l’orrore di ogni sposa, ma io sono contenta. Non bastano quindi ne aggiungeremo un po’ di nere e un po’ di blu. Credo che due persone, una a Bologna e una a Stoccolma, siano appena svenute sul pavimento, come quando ho detto loro che la mia idea di table decoration è un salame al centro del tavolo circondato da margherite.

20140314-165803.jpg

E poi abbiamo lui, il tuttofare Jimmy, conosciuto oggi per la prima volta. All’inizio speravo andasse via in fretta visto che sentirlo parlare era come mettere dei bulloni in una lavatrice e poi ascoltarla girare. Una volta che mi sono sintonizzata sulle sue frequenze è stato bellissimo però, Jimmy è l’uomo più scozzese del mondo, non vedo l’ora di assistere a una conversazione tra lui e le mie amiche. Jimmy ci ha detto di non preoccuparci, ci pensa lui. In un’ora di conversazione abbiamo scoperto che Jimmy è un taglialegna, ha costruito tutti i bagni ensuite del centro, vorrebbe poter rifare i pavimenti ma il comune non gli dà i fondi, è un cacciatore di cervi e ce ne porterà uno per il matrimonio, nella sua casa ha un laghetto con le trote. Jimmy può guidare un minibus per portare gli ospiti in giro, ma non devo dirlo alla sua capa. Jimmy può cucinarci la colazione e creare barbecue con le sue mani, non ho capito come; Il toaster è rotto ma ci pensa lui prima di agosto perché è bello mangiare un toast a colazione. Non dobbiamo preoccuparci perché vuole dipingere i muri scrostati prima del matrimonio, lui accenderà un buon falò fuori, riorganizzerà i letti nelle stanze se necessario, laverà tutto il cortile con una pompa potentissima. Ama le moto italiane ed è un wrestler, a un matrimonio di rozzi scozzesi ha dovuto separare gente che litigava con la forza delle sue braccia. Jimmy indosserà il kilt e se voglio mi guida all’altare in motoscafo.

Vogliamo sposare Jimmy ora.

Advertisements

34 comments

  1. No, scusa, Mont, ma Jimmy me lo sposo io. Lo devo veganizzare certo, quindi invece del cervo ti porterà una tonnellata di seitan. Dimmi di che Clan è che vedo se siamo compatibili … Ieri, per un assurdo giro del destino ho scoperto che la mia bisnonna era davvero scozzese!

    • Dai?! Sarà questa connessione che ti rende così glaswegian? Jimmy se c’è bisogno diventa anche paladino del seitan, bisogna però che trovi il modod di farlo muovere da solo così Jimmy gli dà la cacciatore.

  2. uh che meraviglia! Mi piace molto lo stile di questo matrimonio e non vedo l’ora di vedere il tuo vestito “vero”. Al comune di Berlino anche a noi è stato chiesto di portare la musica e abbiamo messo The Sound of Silence 🙂

    • E poi mi ricordo il tuo vestito molto bello che io metterei per andare a lavoro o per uscire al pub, e la torta coi lego. O qualcosa di simile. A musica e poesie non ho ancora pensato molto, se trovi pezzi imperdibile viste le tue numerose lauree, fammi sapere, io cito la montessori se dice qualcosa sull’amore!

    • Seriamente, se mettessi una tovaglia in testa anziché il velo sarei meno ridicola. Quindi, no! Menù tipo sagra con varie cose da prendere, non ancora definite al 100 per cento. Potrei fare un post di creazione menu, be ready!

  3. bene! anche io col battesimo barbecue procedo,,,,ho fatto tornate il senator dagli stati uniti con 72 bottiglie di bolle di sapone in valigia oltre a 400 palloncini in latex, il commento e’ stato
    qualunque cosa tu abbia in mente ok
    basta che non devo gonfiarli io

    • Grande! Gonfiare palloncini è un compito estremamente gravoso, sono d’accordo con Pavel. Non ho capito bene perché glieli hai fatti comprare in America ma lo scoprirò presto via post!

  4. Bellissimo posto! Seguo sempre il tuo blog perchè amo la Scozia e chissà che un giorno possa venire anch’io lassù! Il Loch Lomond è una meraviglia, il matrimont è agli inizi si agosto? peccato che sarò là solo una decida di giorni dopo, altrimenti sarei passata a conoscere Jimmy!
    Tantissimi auguri!

    • Grazie mille per leggere sempre! Ad agosto suLoch Lomond sarà una bellissima vacanza, divertiti e se passi da Ardlui ricordati di noi che ci siamo appena sposati! E saremo in viaggio di nozze

  5. Anche io voglio sposare Jimmy, presentatemelo!
    Bellissimo il posto che avete scelto, le sedie di colori vari renderanno tutto più colorato! 😀

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s