Colin the birthday boy

Del partire in gita mi piace l’ora presto, la sveglia che ti aspetta al bordo del mattino per martellarti in testa un suono familiare, drin drin drin drin drin drin.

morning dawn

morning dawn

E’ di nuovo il compleanno di Colin e gli ho fatto una sorpresa, andiamo a Glencoe a scalare i monti e stare cosy al pub la sera, come da tradizione dal 2012.

handmade card

on the road

io e te

Un’oretta di viaggio e un cartello ci dice benvenuti nelle Highlands: aspetto il giorno che ci riconoscera’ e salutera’ per nome, noi che non arriviamo ma ritorniamo qui, ancora e sempre al posto dove rimane il cuore.

glencoe

glencoe

glencoe

La storia e’ sempre quella: saliamo una montagna facendo gran fatica, oggi c’e’ una nebbia spessa che sembra un effetto speciale, nasconde sorprese.

nebbia scozzese

Io come sempre sembra mi abbiano catapultato sulla montagna direttamente dal divano, anche gli abiti piu’ high tech su di me diventano un pigiama.

donna di neanderthal

Siamo arrivati in cima alla montagna, la prima vetta della giornata. Visto che’ e’ ancora presto decidiamo di scendere un pezzetto e prendere un’altra salita, non percorriamo tutta la catena per non farci prendere dalla sera ma continuiamo ancora un po’, curiosi dell’oltre.

Colin mi dice guarda Mont, e’ uscito persino il sole. Io gli dico: che sole?

Quella roba li’?

sole scozzese

Alla fine ha ragione lui, in cima alla seconda vetta troviamo una montagna apparecchiata con delle meraviglie: c’e’ il sole, niente vento, due arcobaleni insieme di cui uno normale e uno circolare, mai visto prima. Davvero sembra un dono su questo spazio stretto, coi nostri quattro piedi e il mondo steso sotto.

top of the mountain

top of the mountain

top of the mountain

rainbow

Quando scendiamo siamo pieni di bello, per godercelo ci fermiamo a bere un the nella valle. E per oggi non esiste nient’altro dietro queste montagne.

glencoe valley

glencoe valley

Advertisements

27 comments

  1. Wow, siete andati a passeggiare nel nulla, coraggiosi nonostante la nebbia a panna montata. E nel frattempo ti stampavano sul giornaletto. Sicura non fosse il tuo compleanno? Auguri a Colino, comunque 🙂

    • mmmumble si’si’ da qualche parte ci sono gli alberi, credo ce ne sia una varieta’ speciale che si chiama pino scozzese o qualcosa di simile. comunque sulle montagne non ci sono ora che ci penso. forse non hanno avuto tempo di crescere? ci sono a valle e poi basta. mi fai domandare cose geologiche che mai prima d’ora Clyo

  2. hey che bella camminata, e’ un piacere avre trovato il tuo blog. io vivo un pochino piu’ a Sud di te, a Manchester ma il mio ex (di nome Colin!!!)per anni ha lavorato a Dundee (errmm) e cosi’ venivo spesso su e mi sembrava di vedere che si vive bene li’ intorno (be’ eccetto Dundee forse, ah ah?). bella la card di compleanno, dolcissima. ciao xx

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s