Del Ristrutturare una Cucina

Ad Aprile, come ricorderete, il nostro forno è deceduto. In questi mesi abbiamo vissuto di espedienti ma siamo consapevoli che le persone normali hanno forno e fornelli e visto che vogliamo anche noi rientrare in questa categoria abbiamo preso una decisione: invece di acquistare un altro trabicolo di forno e fornello indipendente, rifacciamo tutta la cucina.

Se siete appassionati di programmi di ristrutturazione e arredamento, la mia cucina, che per me è motivo di grande strazio, vi farà felici. Faremo un viaggio psichedelico in cui vi mostrerò i fantasmi della cucina passata e di quella presente, in attesa che si materializzi quella futura.

Ecco com’era la nostra cucina prima.

20130630-112552.jpg

Il frigo, grande come un’astronave, era in un angusto spazio dietro la porta. Lavatrice di fronte, lavandino sotto la finestra, forno e fornelli nell’alcova a sinistra, e poi tutto il muro sinistro per il worktop. Una cucina lunga e strettina, dalla forma vagamente cubista, in cui lo spazio potrebbe essere sfruttato meglio.

La domanda è: come esattamente?

Ecco la cucina oggi:

20130630-114220.jpg

20130630-114232.jpg

20130630-114240.jpg

Una volta che avremo rimosso il lavandino, la purificazione da pavimenti di linoleum e pensili in stile The Shining sarà completa.

Il piano è quello di mettere la lavatrice sotto il lavandino, ma invece di metterli sotto la finestra -non ci sarebbe abbastanza spazio per entrambi-pensavamo di trasferirli nell’alcova sulla sinistra, sperando che i tubi idraulici siano d’accordo e che rimanga abbastanza spazio per riuscire ad infilarsi a lavare i piatti.

Il mio big dream numero uno é quello di avere un lavandino così:

20130630-114301.jpghttp://www.jonathanelwellinteriors.co.uk/freestandingkitchens.htm

Il big dream numero due è di mettere un tavolino in cucina, tipo questo, che mi suscita nella mente atmosfere molto francesi e soleggiate:

20130630-114254.jpg

La cucina dovrà poi sempre avere un frigo: lo rimettiamo dietro alla porta, dove non c’è modo di mettere molto altro vista la presenza appunto della porta?

20130630-115327.jpg

Manteniamo il worktop sul muro sinistro, in cui ci infileremo anche forno integrato e fornelli, e poi il tavolino francese dove si trovava la lavatrice?

Se avete idee migliori o consigli visionari io li voglio sapere. Sappiate che il pavimento sarà a scacchi bianchi e neri e l’idea è di prendere mobili in legno chiaro, tipo quello che si vede nel sogno della cucina futura, col lavandino in ceramica. Il worktop lungo sulla sinistra toglie molto spazio quindi forse potremmo optare per una cucina piena di pensili volanti, occupando lo spazio aereo piuttosto che quello terraqueo.

La fantastica Clyo mi ha già aiutato con un post sulle piastrelle. Ora manca solo tutto il resto della cucina. Laubau, tu che sei genio nell’ottimizzare gli spazi, cosa ne pensi?

A tutti voi campioni di tetris, visionari e arredatori: help.

Advertisements

33 comments

  1. Pensili, pensili, e piano di lavoro magari un po’ più stretto? Un mobile/cupboard sopra il frigo per riporre ciò che usate meno? Con una scaletta di quelle piatte ad aggancio da biblioteca per salire su quando serve qualcosa?

    • il frigo e’ molto alto ma magari un pensile dove mettiamo le cose meno usate, giusto. e la scaletta tipo biblioteca, wooo! il piano di lavoro piu’ stretto si’, basta che ci stia il forno e fornello. ma e’ cosi’ bella grande la stanza cosi’, senza niente dentro.

  2. Purtroppo non ho l’estro da arredatrice e con la geometria ho sempre fatto.a pugni. Non posso far altro che suggerirti di schiarire le pareti…mi piace il celeste ma in una cucina vedrei meglio un giallo/panna/bianco…

  3. Wiiii! Finalmente vediamo la cucina! Va beh, ci sono ancora tanti lavori da fare ma secondo me verrà bene! Però hai chiesto ad un professionista se è possibile fare tutti questi cambiamenti con i tubi dell’acqua e di scarico? Io ti dico solo: occhio a quel tubo a sinistra nell’angolo che se metti il piano del lavello devi adattarlo.
    Grazie per i complimenti, ma sai che casa mia quando siamo arrivati era peggio! Ah: io forno per noi resta un’illusione… Per ora 😉

    • domani chiediamo a un professionista idraulico, sperem. hum, siete senza forno? sapevo delle piastrelle che crollano, avevo mica capito che anche voi vivete in campeggio! noi abbiamo ricevuto in prestito una slow cooker e ci salva dall’indigenza insieme a un altro paio di trucchi.

      • No, beh: il forno c’è ma non è mai stato pulito dopo che gli hanno spruzzato una specie di “sturalavandini” che l’ha reso tutto bianco…all’interno! (ma il grasso fuso non l’ha tolto) non ho mai avuto il coraggio di utilizzarlo. Però ho i fornelli e il microonde 😉

  4. Mi sembra che hai le idee chiare per la disposizione. Il lavandino è difficile da spostare rispetto a dove si trova già per via degli scarichi, per la lavatrice è più semplice anche se dovrai spostare i tubi di mandata che vedo con i due rubinetti.
    Anche per me riempi la stanza di pensili che ti permettono di sfruttare meglio lo spazio. Bello il legno chiaro anche se faccio fatica a vederlo con il pavimento a scacchi bianchi e neri. Ottimo il lavello a due vasche, decisamente utile ed introvabile.

    • oddio ma tu sai i nomi dei tubi. tu sei un insider! ok pensili volanti allora a coprire il muro. poi mi serve la scala per raggiungerli ma almeno a terra ho spazio per ballare.

      • Sì.. conosco i nomi dei tubi 🙂
        Però quel pavimento di legno sotto il linoleum mi ispira proprio… sarebbe da dargli una carteggiata X)… così com’è fa molto pista da kart indoor vrooooom!

  5. il pavimento a scacchi ti serve per orientarti con il tetris? 😄 ahah
    Vedo che c’è da sistemare prima di tutto la stanza vera e propria e poi piazzare i mobili e quant’altro. Comunque penso sei sulla buona strada, magari un immagine della piantina ci avrebbe fatto comodo per dare qualche suggerimento. Ad ogni modo, condivido molto i tuoi gusti, quel lavandino in ceramica con modile in legno chiaro è spettacolare e poi mi piace quando menzioni l’atmospera soleggiata della Francia. =) mi raccomando facci vedere la cucina quando sarà finità.

    – Michele =)

    • grazie michele – partitoni a dama in the kitchen 😉 siamo ancora all’inizio ma dopo la venuta dell’idraulico sara’ il momento di mettere giu’ il pavimento e poi da li’ acquisto di mobili e tadan! cucina finita.

  6. Appassionata presente 😀
    Dunque, ti dico subito che abbiamo gusti affini. Il lavandino del tuoi sogni è anche dei miei 🙂
    E pure il top di legno chiaro.
    Mi piacciono anche gli scacchi in cucina, se andassi sul B/W io metterei quelli coi rombini neri più piccoli (hai presente?) perchè troppo nero leva luce, specie se gli spazi son piccoli. Se non ho capito male la vostra cucina lo è (potresti darci le misure così possiamo essere di maggiore aiuto?)
    Per quanto riguarda lo spostamento tubi se chiamate un muratore o idraulico vi può fare il lavoretto con pochi euri se non ci sono problemi grossi a monte nascosti.
    Il tavolino io sinceramente lo vedrei meglio in un balconcino (appunto, da atmosfera soleggiata), perché temo che quel ferro stoni col legno e le piastrelle, ma magari mi sbaglio. Io opterei per soluzioni pù flessibili e ottimizzate cercando di integrare il tavolino col piano d’appoggio (sempre se ho capito bene che la cucina non è grande).
    Ah, e poi…mensole a vista tutta la vita! Così esponi tazze bicchieri e piatti esoterici e tutto appare più bello.
    Comunque buon lavoro, sono proprio curiosa di seguirne i progressi.

    • grande elle, sapevo di poter contare sul tuo gusto featuring la tua abilita’ matematica per far stare molte cose in poco spazio. bella l’idea delle piastrelle col rombino tra le intersezioni, ho capito quali dici, mi piacciono molto. noi pero’ ormai ci siamo lanciati sui piastrelloni, erano nella mia fantasia da tempo. la cucina e’ piccola si’, misure tipo due metri per tre e mezzo credo? Ha senso? DOmani viene l’idraulico e scopriamo se si possono spostare i tubi. Per il tavolino, vero, mi sa che alla fine punteremo su semplice quadrato di legno che stia bene col resto dei piani e pensili. io in quell’angolo dove c’e’ la lavatrice un tavolino spero proprio di farcelo stare, ormai mi sono immaginata tutte le colazioni li’, sarebbe sempre estate nella mia cucina con un tavolino!piatti esoterici thehehe siii!vi tengo aggiornati cari.

  7. …mi sono sentita chiamata in causa!! Era un sogno, o mi hai veramente chiamata??!!! Eccomi qua!! Fammi studiare un pò la situazione e poi ti darò un pò di idee!!! Hai già la mia email, se hai tutte le misure della tua cucina e di quello che più o meno ti piacerebbe, mandami tutto e ti disegno la stanza provando a sistemare tutto quello che sogni!! …ho così tanta voglia di ricominciare a disegnare e progettare, che non vedo l’ora tu mi mandi tutte le informazioni!! 😉

    • wow grazie laubauuu! la stanza e’ un po’ un casino, tutta cubista, ma colin aveva preso le misure, appena trovo il foglio ti mando la piantina fittizia e tu puoi sbizzarrirti per far stare nel piano le cose imprescindibili. allora ti scrivo. grazie 1000 🙂

  8. Che bella la dream kitchen! Quando ero in cali mi sparavo delle maratone di design to sell con lisa la porta, ve lo consiglio. La blogger che ti potrebbe aiutare tantissimo é donna con fuso, bravissima ad arredare. Io ti posso solo offrire extempore e piantine come ai tempi del liceo 🙂

  9. mi hanno fatto sempre impressione le stanze sventrate. Ho molto poco da consigliare, ma in compenso non vedo l’ora di vedere come sarà alla fine! 😉

  10. Monti il piano di lavoro ė fondamentale! Devi poterla usare la cucina! Sfrutta lo spazio in verticale. Bella l’idea del pensile sopra al frigo! Tienici aggiornati baci

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s