Come finisce il viaggio

Eravamo rimasti ad Amsterdam, ho perso l’aereo che avrebbe dovuto portarmi a Milano per il mio primo business trip. La notte passa senza dormire visto che qui e’ come un frigo e alle cinque e mezza decido di alzarmi. Mi rendo conto che non ho cambiato l’ora sul cellulare e sono infatti le sei e mezza, ho esaurito l’incredulita’ per la mia deficienza ieri sera quindi oggi scuoto solo un po’ la testa.

Arrivo a Milano, aspetto a lungo la valigia col terrore che l’abbiano persa, spargo maledizioni. Quando la vedo le salto addosso e la trascino a una fermata del bus. Nel delirio invece di prendere la navetta che in venti minuti mi avrebbe portato in Centrale salgo sul primo pulman che vedo, un pulman di linea che fa tutte le fermate e non va in stazione ma in un posto chiamato San Babila. Ogni minuto che passa sudo un po’ di piu’, e’ quasi mezzogiorno e mi aspettavano per le nove, non ho ancora capito bene se mi cazzieranno o meno. L’ho detto che oggi a Milano c’e’ sciopero dei mezzi e il mio bus e’ preso d’assalto dai viaggiatori? Al Duomo scendo e prendo un taxi, un tassista gentile mi conforta e mi porta in hotel nel traffico del mezzogiorno milanese. La doccia cancella i ricordi di ieri, e’ l’una e sono pronta con le labbra di lampone.

Alla fine non vengo cazziata, la mia punizione cosmica e’ piu’ subdola: passare quattro giorni di fiera in uno stand con due fotomodelle in tutina aderente che si sdraiano sui divani e contro i muri davanti a un esercito di fotografi che mi cozzano contro con obiettivi telescopici per liberarsi di me e fare foto alle ragazze.

Foto a Riru Mont, anyone?
Foto a Riru Mont, anyone?
Advertisements

19 comments

  1. BUONA PASQUA anche a te!! Mi auguro che la cioccolata ti faccia dimenticare le tue disavventure e sbadataggini…ma mi fai veramente morire dal ridere!!!!!!!!!

  2. Io oggi devo riprendere l’aereo, ma dopo tutti i tuoi racconti mi è venuta l’ansia di sbagliare volo, orario, gate, etc… Anche se l’aeroporto di Firenze è minuscolo mi sa che andrò due ore prima.

    P.S. Foto splendida!

    • Attenzione Chotto le insidie sono dietro l’angolo 😉 sicuro di partire da Firenze e non da Pisa?… Immaginami con la faccia della foto 4 giorni a guardar fotografi allupati

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s