Sapere di cosa si sta parlando

Io lavoro per una compagnia che fa memoria per i computer. C’è la casa madre, che produce semiconduttori, e poi c’è la divisione per cui lavoro, che si occupa di vendita e assistenza.

Credo sia importante sapere di cosa si sta parlando, sopratutto in ambiente lavorativo. Mentre per i primi mesi c’erano delle lacune nella mia conoscenza, ora so di avere raggiunto un ottimo livello di competenza, sia tecnica che del nostro business, e posso parlare con cognizione di memoria RAM, SSDs, hard drives, cose geek.

Giorno per giorno scopro di poter fare un numero maggiore di attività in minore tempo e di fare tutto meglio, e alle domande dei clienti, anzichè rispondere che il sito non funziona perché in Scozia c’è il vento, do risposte esatte e puntuali.

Un esempio è l’altro giorno, quando ci ha chiamato un tizio per avere maggiori informazioni sul nostro business. Gli ho spiegato che noi eravamo una divisione della compagnia principale, uno dei principali produttori e venditori di moduli di memoria, appunto.

Client: oh I see, so they are the umbrella company.
……
Mont: hmm, no, it’s a memory company actually.

Se non fosse lampante, vi confermo che sono un’idiota. Ciao, vado a New York!

umbrella company?
umbrella company?
Advertisements

12 comments

  1. In america sta arrivando un uragano mentre qui nei prossimi giorni non pioverà e non ci sarà vento. Le temperature massime saranno sui 25 gradi e minime sui 18, si sentiranno le cicale e usciranno le lucciole (quelle vere), ci saranno feste in ogni villaggio con degustazioni di prodotti locali e serate danzanti sotto un cielo stellato …. zzzzzzz….. zzzzzz……. ronf ronf

  2. ahaha!! …ma dai!! Non volare in America…sono queste le cose che ti ricorderai per sempre! E non penso che tanti di noi avrebbero risposto in modo diverso (..io no di sicuro!!). Sei già brava se riesci a parlare al telefono con disinvoltura! 🙂
    …ho letto la tua mail, aspetto la consulenza e ti rispondo!! 🙂 Ciao!

    • Beh, modestamente devo ammettere che io avrei risposto in modo diverso : ” ah yes, here it rains everyday” e forse non sto scherzando… .Comunque ha dimostrato attaccamento al prodotto senza perdersi in bizantinismi manageriali.

  3. hahaha guarda, avere un buon vocabolario, sapersi spiegare e capire tutto quello che viene detto in ambito lavorativo è un super mega punto d’arrivo. Chissà che un giorno non succeda si farcela anche a me 🙂
    Buon viaggio e metti le foto dei nuovi vestiti che ti comprerai!

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s