Un nuovo inizio

In questi mesi di nuovi inizi e in questi anni di cambiamenti ho scoperto di me che amo le novita’ e temo le prime volte, la mia mente fantastica mentre il corpo tergiversa. Compro la prima macchina che vedo e poi fuggo il volante, scelgo il climbing quando soffro di vertigini, esco per socializzare impaurita dai nuovi incontri. Mi piace che una parte di me ignori con noncuranza l’altra, quella che si caga regolarmente sotto. Il guru che e’ in me vede le cose nel flusso, le posiziona nel cosmo. Io qui che guido e arrampico e incontro sono fatta di corpo e momento, sogno un autista e un ascensore.

Questo mi fa pensare Letizia, che ieri era dentro a una pancia e oggi vive fuori da li’. Il suo affidarsi al mondo di istinto mi sembra un ottimo modo di fare. A lei voglio pensare guidando la mattina, alle sue guance tonde fiduciose del presente. La mamma di Letizia ha coraggio e sa gridare, l’ammiro sempre un po’ per questo suo volume. La vita non si bisbiglia, va detta con la voce. Papa’ e’ il santo Carlo, ci tiene Annina buona, non diventiamo sordi e loro sono felici. E’ bello che Letizia sia nata in questa casa.

Un buon inizio per te Letizia. E pensa che sei riuscita a passare di li’. Da ora in poi tutto e’ abbastanza semplice, fino alla patente.

Lots of Lov!

Advertisements

3 comments

  1. Ciao!
    Arrivato qui dal Blog “Vivere, Studiare e lavorare in Scozia”…
    Sono rimasto piacevolmente impressionato, incuriosito e
    affascinato dal tuo stile e dal tuo senso dell’umorismo.
    Anche se non sono un internauta patentato, credo ti
    seguirò ogni tanto. Cheers!
    Massimiliano

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s