I dettagli inaspettati

Un pomeriggio di esplorazione qui a Glasgow: siamo andati al museo dei trasporti che si trova in una zona sul fiume Clyde, in un’area che è per metà scintillante di nuovi edifici e per metà di decadenza urbana.

Nel panorama post-apocalittico di rottami e merde canine abbiamo trovato una decorazione anacronostica, che ci ha illuminato la passeggiata.

Ornamenti fuori luogo che in Scozia sono centrini e in Italia farfalle.

Advertisements

4 comments

  1. e pensase che pensavo di essere l’unica ad esercitare ancora l’arte antica del ricamo….che sia un mio clone ?? 🙂 bene ora me ne torno nel limbo, alla prossima, e considerando la mia frequenza di accesso ad internet ci si rilegge tra circa sei mesi
    ciao monti!!
    monik from rocca d’arazzo con furore

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s