Saturday night in Glasgow

C’è un punto bello in Royal Exchange Square, una rete nell’aria che di giorno perde di senso e di notte diventa di luci. La nostra serata inizia qui, sotto questa carta astrale costellata di brillanti intenzioni.

Merchant city ceiling

Sono le sei e andiamo in un piccolo pub carino, il Babbity Bowster. Entriamo e scopriamo che stasera suonano, i violini vicino al camino colonna sonora di questa serata film. Bella questa atmosfera scozzese e un po’ posh da centro città, così diversa dai pub scrausi nel Southside, così sofisticata per il solo fatto di non essere marcia.

Babbity Baw
Inside a Scottish pub

Dopo una birra e due olive finiamo a Bar Ten, un altro pub che mi fa viaggiare nel tempo, in una vita di prima, quando qui c’era Valentina *missing you loads!* e io ero una cameriera universitaria. A Bar Ten un ragazzo ci chiede di dove siamo, attirato dai miei capelli che gridano SONO STRANIERA avvicinatevi pazzi. Ha mangiato le droghe e bevuto l’alcolico dalla botte e mi racconta di aver fatto il modello alle sfilate di Parigi, dove ha vissuto molti anni, come dimostra ruttando in francese. Mi parla confuso di cose e dice di essere il più sexi del bar, mi chiede conferma, immune alle mie sopracciglia tetto.

Lo vedo fuori che chiama qualcuno, lo immagino triste se dall’altra parte non rispondono, provo composta compassione e un po’ di fame. Vengo circuita e condotta in un fast food, quando avevo detto sushi, S U S H I.

Sushi burger

La nostra pub crawl si conclude in Pivo Pivo, al concerto di un amico di un amico. Mentre agito la testa in modo indiano penso a Glasgow e alla mia vita qui, e alle vite di prima, e non a come finirà.

Gig in Glasgow

I love surprises.

Advertisements

One comment

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s