A domani, il primo giorno di lavoro

Oggi e’ domenica a Glasgow, l’ultimo giorno della mia vita strapiena di tempo. Non l’ultimo giorno della mia vita in generale, dio no, solo il termine di questo periodo, fatto di ricerche e interrogativi, di esperimenti con polli britannici e stesura di cover letter esaltate. Ho aspettato domani per giorni, l’ho desiderato e immaginato con curiosita’ e anche un po’ di paura. Ci sono quasi. Qualche ora e saro’ nel mio mio primo giorno di lavoro.
Fantastico come tutto si riduca ad una grande domanda contemporanea: cosa mi metto? Il dress code dell’azienda dice smart casual, che nella mia testa evoca accostamenti ingestibili come tacchi e ki-wai, tailleur e bavaglino, camicetta e pantaloni della tuta. In ogni caso, abiti a parte, grazie alla mia frangia e alle mie unghie dipinte mi sento molto commerciante elegante.

Wish me luck!

Advertisements

2 comments

  1. Mai avere paura!
    Sono sicura che dopo qualche esitazione …tutto andrà benissimo.
    Ti sono vicina e ti voglio un mondo di bene.
    Zia Lilli.

  2. ti ho pensata tutto il giorno…oggi sono pure andata nei tuoi dox perchè Cinzia cercava lo spessore di una latta, non pervenuta 😉 xxx

Say what you mean.

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s